Programmi per tagliare video: 6 software da sperimentare

Al giorno d’oggi le persone realizzano facilmente video tramite smartphone, fotocamere digitali, webcam, dashcam per auto o programmi di registrazione dello schermo su Pc. È un nuovo fenomeno che va forte in tutto il mondo.

Il problema è che la dimensione del file di questi “footage” è molto grande e ci vorrà molto tempo per modificare – caricare video su YouTube oppure mandarli a qualcuno con WHATSAPP. In questi casi, è necessario utilizzare un programma per tagliare video che consente di “spezzare” rapidamente parti del video mantenendo la qualità video originale.

Esistono molti buoni programmi di taglio video che possono svolgere questo lavoro con  risultati più che soddisfacenti. Abbiamo confrontato i migliori programmi per tagliare video  per aiutarti a trovare la soluzione ideale per le tue esigenze.

Se vuoi tagliare video online gratuitamente senza scaricare programmi sul tuo computer Windows o Mac, puoi provare Free Video Trimmer. Puoi caricare il tuo video dal computer e il link del video con il trascinamento della selezione. È facile da usare con il dispositivo di scorrimento, inserisci solo orario di inizio e fine specifici per un taglio preciso. Supporta inoltre vari formati di importazione ed esportazione di video, tra cui .mp4, .mov, .wemb, .mpeg, .flv.

Gihosoft Free Video Cutter, disponibile per Win e Mac,  è progettato per il taglio di file video lunghi e di grandi dimensioni, come AVI, MPEG, VOB, WMV, MKV, FLC e MP4, ecc. È un software che occupa poco spazio e gratuito. È possibile salvare i nuovi video in altri formati alternativi senza perdita di qualità.

Bandicut è un programma video professionale che può tagliare un file video di grandi dimensioni regolando l’ora di inizio e di fine spostando un cursore. Con Bandicut, tutti possono facilmente selezionare l’area interessata e tagliare rapidamente le parti del video mantenendo la qualità video originale. Bandicut non è ricco di funzionalità come altri programmi di editing video come Sony Vegas o Adobe Premiere, ma è uno dei migliori programmi di taglio video che ti consente di tagliare, unire , dividere i video ad alta velocità con una qualità eccellente.

Apowersoft Video Converter Studio è uno dei migliori programmi invece di conversione video. Supporta la conversione di tutti i formati audio video tra cui MP4, MKV, AVI, WMV, HEVC, H.264, MKV, 3GP, FLV, SWF, HTML5, M4V, MOV, ASF, DV, VOB, OGV, ASF, RM, MTS / M2TS / TS / TP / TRP, MOD, TOD. Puoi anche personalizzare i parametri video, come dimensioni del frame, larghezza, altezza e bitrate . Se fai clic sul pulsante “Modifica”, puoi tagliare un video per fotogramma . Tuttavia, ci vuole molto tempo per ottenere il file di output e la perdita di qualità del video è inevitabile perché deve ricodificare il file video.

Video Edit Master è un ottimo video cutter gratuito, ottimo per tagliare e unire video in modo facile e veloce con la qualità originale. Viene fornito con un’interfaccia intuitiva e molte funzionalità di editing video, come l’acquisizione di frame da file video. Tuttavia, supporta solo file video AVI (Divx, Xvid..etc.) e MPEG. Se si desidera tagliare altri formati video, è meglio rivolgersi ad altri software video gratuiti o utilizzare un software di editing video professionale .

VirtualDub è un software di editor video gratuito progettato per operazioni lineari veloci disponibile per Linux, Mac e Windows. Gli utenti possono tagliare un video per fotogramma e tagliare le sezioni, applicare filtri, modificare la frequenza dei fotogrammi e l’intensità del colore, ricomprimere, regolare l’output AVI. Anche se VirtualDub è gratuito e facile da usare, non supporta molti formati di file video popolari come MP4, MOV o MKV.

Weeny Free Video Cutter è un software gratuito utilizzato per il taglio di video. Viene utilizzato per tagliare file video di grandi dimensioni in pezzi più piccoli. Lo strumento supporta diversi formati di file tra cui VOB, 3GP, FLV, MP4, MPG, ASF, AVI, RM e WMV tra gli altri. Gli utenti possono usarlo per tagliare parti video non necessarie come trailer e pubblicità.