Crea sito

Flavia Gasperetti, “Gioia e Fosco”

Photo Credit: mira d'oubliette via Compfight cc

 

 

A Gioia e Fosco capita spesso di fare un gioco, anche se non sanno che è quello che stanno facendo. Il loro gioco è quello che un certo ramo della psicoterapia chiama “Perché non… sì, ma”.

In questo gioco, Fosco interpella Gioia sottoponendole un problema. Un problema qualsiasi, per esempio una questione lavorativa che lo sta opprimendo.

Allora Gioia, pur sapendo, ormai, che è perfettamente inutile, comincia a proporre soluzioni: perché non…

Perché non scrivi e gli fai presente che?

Perché non rifiuti dal momento che?

Perché non chiedi aiuto a?

Nessuna risposta va mai bene, Fosco ha un problema per ogni soluzione – Sì, ma…

Sì, ma.

Una sera questo gioco va avanti così a lungo che Gioia – in piedi, affaccendata intorno ai fornelli – a un certo punto si volta verso Fosco brandendo la padella piena di zucchine e la sbatte con forza sulla tavola apparecchiata, rompendo tutto – la padella, i piatti, i bicchieri.

Fosco rimane in cucina da solo e in silenzio comincia a pulire, raccoglie zucchine dal tavolo, dal pavimento, dalle piastrelle sul muro.

Povero te! POVERO TE!, urla intanto Gioia, in corridoio. La porta di casa si chiude, poi, col fragore di un tuono.

 

 

 

Avete appena letto un breve estratto da “Gioia e Fosco”, il racconto di Flavia Gasperetti che fa parte dell’antologia  Quello che ho amato  (Utet).

 

Flavia Gasperetti è nata nel 1977 a Roma. Dopo una serie di scelte discutibili dettate dal buon senso, inframezzate da altrettanti espedienti volti inconsciamente a sabotarlo, oggi si ritrova nuovamente a Roma, dove lavora in qualità di traduttrice e scrive. Racconti e articoli suoi sono stati pubblicati su “Pagina 99”, “il manifesto”, “minima&moralia”, “Succede Oggi” e sul sito dell’agenzia letteraria Vicolo Cannery.

 

Ecco dove potete trovate “Quello che ho amato”:

Amazon

IBS

la Feltrinelli

De Agostini Libri

Libreria Universitaria

Mondadori Store 

 

E qui, invece, trovate “Quello che ho amato” in versione ebook:  

.
Amazon

iTunes Libri

Google Play

Kobo